Fasi di apprendimento

Certificazione di formazione personale

Fase I
In questo corso vengono introdotti i concetti fondamentali su cui si basa la pratica del MI ZAI SHIATSU : significato e percezione del Ki, utilizzo dell’hara , locazione dei dodici Meridiani Tradizionali , apprendimento delle tecniche di base che permettono all’allievo di poter eseguire un semplice trattamento di riequilibrio energetico.

Fase II
In questo corso viene approfondito lo studio dei dodici Meridiani Tradizionali grazie all’introduzione della teoria delle Cinque Trasformazioni dell’Energia, di alcune metodologie di osservazione sull’essere umano ed alla esposizione di nuove tecniche di lavoro in posizione laterale .

Fase III
In questo corso vengono messi a disposizione dell’allievo nuovi strumenti che consentono di aumentare l’efficacia e la qualità del trattamento : l’utilizzo di avambracci , gomiti e ginocchia, una maggiore attenzione ed accuratezza del movimento e l’introduzione di speciali posizioni di stretching.Una Lezione Privata con l’Insegnante è parte integrante del corso.

Fase IV
Potenziamento e raffinamento delle tecniche studiate , introduzione dello studio della posizione seduta e ulteriori elementi di diagnosi dell’hara e della schiena costituiscono il nucleo di questo corso che conclude il primo ciclo di studio.

Anatomia Funzionale e Fisiopatologia I
Questo corso teorico introduce all’Anatomia di base : vengono studiati il sistema nervoso, muscolare, scheletrico, digerente, respiratorio, uro-genitale, endocrino e cardiocircolatorio. Alcuni cenni di biochimica, di microbiologia e di istologia ampliano il programma. Al termine del corso è previsto un breve esame scritto. 

La presentazione di un Caso di Studio e la lezione privata con l’insegnante sono condizioni per potere accedere all’esame e conseguire il Certificato di Formazione Personale.

Certificazione di formazione professionale

È richiesto il completamento della formazione amatoriale.

Fase V

Il Sistema dei Meridiani di Masunaga è l’argomento di questo corso.L’allievo è messo di fronte ad una nuova metodologia di contatto energetico basato sulla meditazione e sull’analisi delle motivazioni profonde. La presentazione di un Caso di Studio e trenta firme a riprova dei trattamenti effettuati sono parte integrante del corso. Il superamento di un esame teorico/pratico consente il passaggio alla fase successiva.

Fase VI

In questo corso l’allievo viene messo in condizione di sintetizzare tutti gli insegnamenti ricevuti. Oltre al raffinamento della tecnica , l’accento viene posto sulla pratica individuale di meditazione, indirizzata alla consapevolezza e alla comprensione della realtà individuale e relazionale , elementi essenziali di crescita per il terapeuta. Particolare attenzione viene posta sulla percezione del KI. L’analisi in gruppo dei casi di studio portati dagli allievi è un efficace strumento didattico. Una Lezione Privata con il Maestro, la presentazione di tre Casi di Studio e di cinquanta firme a riprova dei trattamenti effettuati sono parte integrante del corso. Il superamento di un esame teorico/pratico consente il passaggio alla fase successiva.

Fase VII

Elemento tecnicamente importante nel Piano di Studio, questa fase costituisce la conferma e l’applicazione di tutto ciò l’allievo ha assimilato. In più sono materia di questo corso .l’osservazione e l’analisi strutturale . Le tecniche vengono ulteriormente raffinate grazie all’introduzione di specifiche manipolazioni articolari e vertebrali ed alla esposizione teorica e pratica dei concetti di sedazione e tonificazione energetica. Un ulteriore raffinamento della tecnica, del movimento e della capacità di ascolto sono argomenti fondamentali di questo corso professionale. Contemporaneamente l’accento verrà anche posto sull’interpretazione del sistema energetico dei chakra e relativi corpi sottili. Questo lavoro comparato creerà solidità e apertura verso un nuovo stadio di crescita e di vita.

Metafisica della Trasformazione

Già introdotto nella 7ma fase , in questo corso conclusivo viene approfondito e vissuto il sistema dei chakra.  Si aprono nuove vie di sperimentazione dell’anatomia e della fisiologia sottile dell’essere umano.  Lo studente incomincia a vedere più chiaramente le proprie dinamiche automatiche e specifiche disarmonie.   Studiando ulteriori possibilità di interagire e stimolare la trasformazione energetica, si induce una forma di riequilibrio che coinvolge tutta la sfera della vita umana.

Anatomia Funzionale e Fisiopatologia II

In questo corso teorico l’Anatomia viene confrontata con la medicina Tradizionale Orientale : il sistema energetico dei meridiani ed il sistema corporeo tradizionale, la locazione dei punti dell’Agopuntura e la loro corrispondenza anatomica. Al termine del corso è previsto un breve esame scritto. Le principali patologie vengono esaminate da un punto di vista organico, psicosomatico ed energetico. L’illustrazione pratica dei principali strumenti diagnostici è un importante strumento messo a disposizione dell’allievo.

Moxibustione

Il corso costituisce un’ introduzione ed un approfondimento sull’uso della Moxa. E’ una tecnica antica ed è normalmente utilizzata in associazione con l’agopuntura ; costituisce per l’operatore MI ZAI Shiatsu un aiuto ed uno strumento valido nelle problematiche che necessitano di un’azione tonificante. In queste lezioni verrà anche insegnato l’utilizzo della Moxa nel trattamento delle patologie più comuni.

Alimentazione

Il corso affronta i principi fondamentali dell’alimentazione quindi la fisiologia della nutrizione e il rapporto con il cibo che consumiamo. Vengono altresì introdotti lo studio della composizione degli alimenti e il ruolo del cibo nelle diverse patologie. La corretta alimentazione come sostegno terapeutico nella ricerca di un sano equlibrio organico.

———————————————————————————————

La presentazione di una tesi dattiloscritta ed un esame pratico con il M° Gargiulo concludono la Fase e l’allievo può ricevere il Certificato di Qualificazione Professionale.